Borracce Venezia Ambiente 2021-2022

Borracce Venezia Ambiente 2022

Progetto borracce di Venezia Ambiente 2021-2022

 

 

La nuova edizione del progetto borracce di Venezia Ambiente

Dopo la prima edizione dell'iniziativa, per l'anno scolastico 2021-2022, il Consiglio di Bacino Venezia Ambiente ha deciso di riproporre l'iniziativa di distribuzione di borracce in acciaio inox per ridurre i consumi di plastica e favorire una cultura del ri-uso e dell'adozione di comportamenti a sostegno dell'ambiente per i ragazzi delle scuole della Città Metropolitana di Venezia.

 

La seconda edizione del progetto vede rinnovata la partnership del Consiglio di Bacino Venezia Ambiente con Veritas S.p.a. e ASVO S.p.a., concentrandosi però sugli studenti delle scuole secondarie inferiori, dopo aver distribuito le borracce alle primarie del territorio del bacino nel corso dell'anno scolastico precedente.

 

Anche per quest'anno ci si è avvalsi del supporto nella distribuzione della cooperativa sociale MAGVenezia, che dal mese di novembre 2021 ha iniziato la consegna presso gli istituti o i comuni delle borracce che poi verranno direttamente consegnate ai ragazzi delle scuole medie.

 

Borracce Venezia Ambiente ASVO 2022

 

Il lancio dell'iniziativa delle borracce di Venezia Ambiente

Per avviare la seconda edizione del progetto di distribuzione delle borracce in acciaio inox a marchio Venezia Ambiente e Veritas/Asvo si è deciso di utilizzare un video a supporto dell'iniziativa. Il prodotto realizzato, che vede protagonisti ragazzi e bambini del territorio di Chioggia, si intitola “Elefanti di plastica”, la regia è della giovane videomaker Giulia Zennaro ed è stato prodotto dalla cooperativa sociale REM.

 

Il video sarà utilizzato come principale strumento di comunicazione a supporto dell’iniziativa, ogni borraccia infatti viene consegnata accompagnata da un segnalibro di carta con un codice QR che rimanda direttamente al filmato, per semplificarne la diffusione e la visualizzazione presso i ragazzi delle scuole.

 

 

Borracce Venezia Ambiente 2022 e segnalibro

 

I consigli per conservare le borracce di Venezia Ambiente

Le borracce per essere conservate in modo idoneo a preservarne le caratteristiche e evitarne il deperimento o il danneggiamento devono rispettare le linee guida di conservazione indicate dal produttore e dal distributore. Per questo sono state consegnate con una documentazione che ne conferma la certificazione di qualità, l'attestazione del rispetto degli standard previsti dalla normativa europea in materia di qualità e rispetto della salute (bollino CEE):

 

- Dichiarazione di conformità del fornitore

 

- Risultati del test sul materiale delle borracce

 

- Risultati del test sul materiale delle borracce in conformità EU

 

- Risultati del test sulla vernice delle borracce

 

- Risultati del test sulla conformità sanitaria

 

- Guida al corretto utilizzo delle borracce

 

 

A chi si rivolge il progetto borracce 2021-2022 di Venezia Ambiente?

Dopo la prima edizione della distribuzione alle scuole primarie, per l'anno scolastico 2021-2022 il Consiglio di Bacino ha deciso di rivolgere la propria attenzione ai ragazzi delle scuole secondarie inferiori. Un pubblico di pre-adolescenti e adolescenti individuati in un momento della propria crescita in cui iniziano a formare sempre di più la propria personalità e il modo di vedere e interpretare la realtà intorno a loro.

 

In questa fase della propria età, i ragazzi sono tendenzialmente curiosi e attenti, entusiasti di scoprire cose nuove e di iniziare a essere protagonisti della propria vita e della società. Proprio per questo l'obiettivo da perseguire, utilizzando anche il filmato "Elefanti di plastica" a supporto, è quello di rendere gli studenti protagonisti di un cambiamento, di un nuovo modo di pensare e di agire, per cambiare le abitudini riducendo la produzione di rifiuti plastici e sensibilizzandoli verso il rispetto dell'ambiente.

 

Borracce Venezia Ambiente 2022 Veritas

 

I numeri del progetto borracce 2021-2022 di Venezia Ambiente

La fase di distribuzione delle 26.000 borracce, di cui 23.000 Venezia Ambiente / Veritas e 3.000 a marchio Venezia Ambiente / ASVO, interessa i seguenti istituti:

 

TIPOLOGIA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ALUNNI STIMATI
Scuola statale 22.426
Scuola paritaria 874
Mogliano Veneto (statale + paritaria) 1.324
TOTALE 24.624

 

Relativamente alla distribuzione delle borracce marchiate Venezia Ambiente/ASVO la pianificazione per area territoriale/comune è la seguente:

 

COMUNE N. ALUNNI 
Annone Veneto - Cinto Caomaggiore - Gruaro - Pramaggiore 432
Caorle 244
Concordia Sagittaria 274
Fossalta di Portogruaro 237
Portogruaro 799
San Michele al Tagliamento 353
San Stino di Livenza 414
TOTALE 2832

 

Il contest #stappalamente per incentivare il cambiamento di abitudini

Il Consiglio di Bacino Venezia Ambiente non vuole che l'iniziativa di distribuzione delle borracce presso le scuole medie venga vista come una semplice distribuzione di gadget agli studenti, ma ha come obiettivo che la borraccia diventi un simbolo di un cambiamento di mentalità e di comportamento presso i ragazzi. Perché questi diventino persone consapevoli e possano essere promotori di nuovi stili di vita e di comportamento.

 

Per ingaggiare e stimolare ulteriormente gli studenti verso questo scopo, Venezia Ambiante li invita a produrre contenuti con la partecipazione degli insegnanti per testimoniare questo cambiamento. L'iniziativa avrà avvio con il contest “#stappalamente, attraverso il quale verranno scelti i migliori contenuti di tipo fotografico e video prodotti nell’arco di un paio di mesi a partire dal lancio dell'iniziativa. La giuria, formata da personale del Consiglio di Bacino Venezia Ambiente, Veritas S.p.a. e ASVO S.p.a., per selezionerà i migliori lavori di tre classi delle scuole medie partecipanti.

 

I vincitori verranno premiati con la consegna di un'intera fornitura per tutti gli alunni delle classi vincitrici di astucci in materiale di ri-uso prodotti da Malefatte per il Consiglio di Bacino Venezia Ambiente. I premi sono indetti a livello di classe e non di singolo alunno proprio per rafforzare ulteriormente l’orizzonte collettivo dell’iniziativa e del messaggio di cui si punta a fare promotori gli studenti.

 

I contenuti prodotti dagli studenti diventeranno poi materiale di comunicazione da utilizzare per rafforzare ulteriormente l'iniziativa, usando i ragazzi come ambasciatori del cambiamento di abitudini presso amici e parenti in modo che la borraccia non resti un gadget estemporaneo, ma diventi un simbolo per veicolare un messaggio di cambiamento delle abitudini e dei comportamenti duraturo e radicato.

 

Contest stappalamente borracce Venezia Ambiente 2022

MATERIALI PER PRENDERE PARTE AL CONTEST:

 

Regolamento del contest

 

Modulo di iscrizione (per docenti)

 

Modulo consegna elaborati

 

Modello liberatoria per la pubblicazione dei materiali

 

 

ISCRIZIONE PER LE CLASSI DELLE SCUOLE MEDIE ENTRO IL 31 DICEMBRE 2021!